Frutta

Coltivare la frutta in giardino o sul balcone

La classica frutta autoctona come le mele, le pere o le ciliegie, oppure varietà esotiche come il kiwi, la banana del nord o gli amoli sono ancora più buone se appena colte in giardino. Trasformare il proprio spazio verde in un frutteto rigoglioso è più semplice di quello che si pensa. I nostri esperti vi svelano le esigenze delle diverse varietà e a cosa prestare attenzione in fase di pianificazione: perché per avere un raccolto abbondante è indispensabile mettere a dimora le piante nel periodo migliore, scegliere una posizione ottimale e fornire loro le giuste cure. Ma non si deve rinunciare alla frutta se non possiede un giardino. Le piccole varietà di piante colonnari sono perfette da coltivare in vaso, stanno sul balcone e offrono tanti deliziosi spuntini, ricchi di vitamine.

Disdetta avvenuta.